Come pubblicizzare uno studio di tatuaggi online sui social network

Come pubblicizzare uno studio di tatuaggi online sui social network

Amo la professione del tatuatore.

Negli anni ho tatuato la mia pelle più volte e per questo ho deciso di scrivere questo articolo che spero possa essere utile a tutti quelli che fanno questo splendido lavoro.

Dopo aver fatto una ricerca su internet cercando come promuovere uno studio di tatuaggi sui social network mi sono reso conto che gli articoli già presenti sono a dir poco inutili e nel concreto non spiegano un bel niente, al massimo ti propongono di iscriverti a dei corsi di formazione(anche piuttosto costosi), niente di più.

Il processo di acquisto e gli stadi della consapevolezza.

Per prima cosa voglio parlarti dei processi di acquisto.

Non basta più sbattere sotto il naso del pubblico i nostri prodotti o servizi e sperare di poterli vendere.

Anzi se si agisse solo in questo modo le percentuali di fallimento si alzerebbero vertiginosamente.

Diciamo che questo è uno dei principali motivi per il quale vedo tante campagne marketing fallire.

Perché ci si focalizza troppo sulla vendita trascurando i passaggi precedenti.

Le persone hanno 5 differenti livelli di consapevolezza a proposito di un problema e le sue relative soluzioni.

Questi livelli sono:

  • Inconsapevolezza –> una persona che non sa di avere un problema
    (non consiglio mai di partire da questo tipo di pubblico perché in genere si dimostra essere troppo dispendioso in termini d’investimenti, a meno che non si abbiano migliaia di euro da spendere non conviene).
  • Consapevolezza nell’ avere un problema → sono le persone che sanno di averne uno ma non sanno come agire.
  • Consapevolezza che ci sia una soluzione → una persona che sa che esiste una soluzione al suo problema ma ancora non ti conosce.
  • Consapevolezza del tuo prodotto → una persona che conosce il tuo prodotto ma non è ancora convinto nell’acquistarlo.
  • Consapevolezza totale → sono le persone che stanno per acquistare da te ma hanno bisogno di conosce tutte le specifiche e i benefici del tuo prodotto prima di concludere la trattativa.

Ogni livello di consapevolezza ha bisogno di una strategia specifica e un tipo di comunicazione adatto, volto a far avanzare le persone al passo successivo.

 

Cosa sono gli angoli di vendita?

Un angolo di vendita è “la prospettiva” utilizzata per vendere un determinato oggetto o servizio.

Per lo stesso prodotto si possono adottare più angoli differenti.

Ad esempio se io volessi vendere una macchina ad un ragazzo potrei puntare sulle sue prestazioni e dire che è veloce.

Mentre se volessi vendere la stessa macchina ad un padre di famiglia potrei dire che è sicura.

Allo stesso padre di famiglia, magari con un bambino appena nato potrei dire che è molto comoda e spaziosa quindi non ci sarebbero problemi nell’inserire un seggiolone o caricare un passeggino.

Sfruttando diversi angoli si può vendere lo stesso identico prodotto ma a molte più persone, pazzesco vero?

 

Alcuni angoli utilizzabili per vendere i tatuaggi

Ho introdotto nel paragrafo precedente il concetto di angolo di vendita.
Ora andiamo a vedere alcuni esempi di angoli da utilizzare per vendere i tatuaggi:

  • Per ricordare un evento particolare o un traguardo raggiunto.
  • Per ricordare una persona.
  • Per coprirne uno fatto in precedenza.
  • A puro scopo estetico.
  • Per sentirsi più attraenti.
  • Per piacere a gli altri.
  • Per raccontare un’esperienza.

Racconta una storia

COME PUBBLICIZZARE UNO STUDIO DI TATUAGGI ONLINE SUI SOCIAL NETWORK
Esempio di post sponsorizzato.

Spesso si è portati a pensare che le persone eseguano acquisti seguendo un ragionamento logico e razionale.

Comparando magari la qualità del servizio con il prezzo ad esempio.

Purtroppo non è così, anzi la maggior parte degli acquisti viene fatta d’impulso seguendo le proprie emozioni.

Raccontare delle storie è un modo per stimolare le emozioni.

Del resto chi non ama le storie?

Un buon modo per coinvolgere il pubblico sui social network potrebbe essere raccontare la storia che si nasconde dietro un tatuaggio che un tuo cliente ha deciso di fare da te.
Sempre con gentile concessione di quest’ultimo ovviamente, perché so che alcuni sono molto sensibili su di ciò.

Magari accompagnando il post con delle belle foto del tatuaggio da più angolazioni differenti.

Ecco un esempio di storia:

“Oggi Claudia ha finalmente deciso di fare il suo primo tatuaggio.

Era da tempo che pensava di farlo e finalmente ha preso coraggio.

Si sa, il primo tatuaggio è sempre il più complicato.

Claudia si è fatta tatuare un’ancora in modo che le ricordasse sempre di rimanere coi piedi per terra, perché nella vita è importante buttarsi ma facendo attenzione a dove si atterra”.

 

Non dimenticare mai il passaparola.

 

Non dimenticare mai il passaparola.

 

Il passaparola rimane sempre la più grande forma di promozione esistente.
Quando un nostro amico o conoscente ci consiglia qualcosa noi siamo sicuri ed ogni obiezione scompare. In genere chi ci vuole bene vuole il nostro bene. 

I tuoi clienti ti hanno lasciato delle recensioni positive su Facebook o sulla tua scheda di Google My Business?

Falle vedere.
Queste recensioni sono uno dei migliori biglietti da visita che puoi avere.

Crea dei post (ancora meglio video) con queste testimonianze e sponsorizzali su Facebook con chi ha interagito con la tua pagina.

Chi prima aveva dei ripensamenti vedendo quello che gli altri dicono di te si sentiranno più sicuri e il muro delle incertezze inizierà a crollare, proprio a proposito di questo ho scritto una guida che ti spiega Come utilizzare le recensioni per eliminare ogni dubbio e convincere le persone a farsi tatuare da te.

 

 

In conclusione spero che questa guida possa esserti utile e possa darti alcuni spunti interessanti per iniziare a promuoverti meglio online da subito.
Ti ricordo che puoi iscriverti al mio gruppo segreto su Facebook semplicemente premendo il bottone qua sotto.
In questo gruppo andrò a condividere informazioni riservate e di tipo avanzato.

Prova 15 Giorni GRATIS "Tatuaggio Mentale"

Vorresti attrarre più clienti nel tuo studio grazie ai Social Network? Con il mio metodo Tatuaggio Mentale puoi.

Lascia un commento